A Casa Base si cresce

 

La scorsa settimana Roberta è entrata in comunità sventolando il giornalino della scuola nel quale è stato pubblicato un suo articolo! Era fiera di sé e non vedeva l’ora che tutta Casa Base, educatori e bambini, leggesse cosa aveva scritto sulla vita in comunità.

Abbiamo deciso di condividerne un pezzo con tutti voi, perchè nessuno più di una ragazzina può raccontare meglio cosa succede tra le mura di Casa Base.

“Quando esco da scuola ci metto circa dieci minuti perchè siamo in tanti e dobbiamo aspettarci prima di salire in macchina. Di solito in macchina c’è un gran rumore, ognuno racconta qualche avvenimento sulla giornata. Essendo in tanti, mettiamo il nostro impegno per riuscire a scendere dall’auto senza litigare, cosa che non sempre ci riesce. Qualche volta capita che litighiamo perchè non è facile vivere tutti insieme, ma poi quando ce la sentiamo riusciamo a fare pace. (…) Finito di pranzare sparecchiamo la tavola e aiutiamo a mettere a posto tutto altrimenti non si esce per giocare in giardino. Come si può immaginare non è molto facile mettere in ordine, spesso lottiamo per fare il meno possibile e alla fine sono gli educatori a spartire i compiti. Quelli assegnati provocano qualche protesta, ma alla fine riusciamo a riordinare tutto.”

Insomma.. Casa Base è una grande casa rumorosa, dove si vivono giornate intense…

Brava Roberta!

img-20170331-wa0004